Condividi l'articolo:

Oggi e’ un giorno speciale per Luca Barbarossa perché il  cantautore e conduttore radiofonico italiano compie 59 anni!

Nato a Roma il 15 Aprile 1961, Luca Barbarossa inizia il suo percorso musicale suonando in Piazza Navona, come musicista di strada, interpretando i classici dei cantautori italiani e americani.

Vince il Festival di Castrocaro nel 1980 e partecipa di diritto l’anno seguente al Festival di Sanremo, con la celebre “Roma spogliata”, che si piazzerà al quarto posto della classifica finale. All’Ariston ci tornerà altre 8 volte, tra cui la celebre vittoria del 1992 con l’intensa “Portami a ballare”, brano dedicato a sua madre Annamaria.

Nel 1988 a Sanremo presenta L’amore rubato, una canzone che tratta  il tema della violenza sessuale, e che gli vale il terzo posto, e più avanti il primo posto in classifica.

Tra i numerosi brani che arricchiscono il repertorio di Luca Barbarossa, ci piace ricordare Via Margutta, Come Dentro Un Film, Al Di Là Del Muro, Yuppies e Via Delle Storie Infinite.

Nel 2003 Barbarossa compone il brano Il canto per Luciano Pavarotti, che il tenore inserisce nel suo album Ti adoro. Come autore ha scritto per Gianni Morandi, Fiorella Mannoia, Raquel del Rosario, Paola Turci, Tosca, Tina Arena, Alessandro Safina e i Dhamm.

Oltre a suonare in giro per l’Italia in numerosi spettacoli dal vivo, Luca Barbarossa è da anni impegnato con la sua doppia attività di conduttore radiofonico del programma “Radio 2 Social Club”.

Il 9 maggio 2012 debutta in televisione, a fianco di Max Giusti, come conduttore del programma Super Club su Rai 2. Nel maggio del 2014 conduce, assieme a Sandrine Testud, la trasmissione Happy Hour sull’emittente SuperTennis, seguendo giornalmente gli Internazionali d’Italia.

Nel 2015 conduce, assieme a Gloria Guida, in prima serata su Rai 3, la trasmissione Il mondo a 45 giri.

Nel 2016 viene riconfermato da Rai 3 questa volta come conduttore del Concerto del Primo Maggio. Poche settimane più tardi si cimenta per la prima volta come telecronista sportivo, a fianco di Bruno Pizzul in occasione della Partita del Cuore. Perche’ Luca Brbarossa,oltre ad essere un bravo cantautore, e’ il capocannoniere indiscusso della Nazionale cantanti, con all’attivo 221 reti in 259 match giocati.

Insieme alla radio e la Tv, tra il 2008 e il 2010 è stato protagonista dello spettacolo teatrale intitolato  Attenti a quei due con l’attore Neri Marcorè.

Innamorato della vita oltre che della sua Roma, Luca Barbarossa ha sposato nel 1999 Ingrid Salvat, ed è padre di tre figli: Valerio, Flavio e Margot.

RTR 99, oltre ad aver avuto il piacere di ospitare questo bravo cantautore nei propri studi, si unisce alla voce dei tanti fans che seguono Luca Barbarossa da anni per augurargli buon compleanno!

Paolo Famiglietti