Condividi l'articolo:

Domenica On del 2 Maggio 2021 dalle ore 11.00 con Giancarlo De Andreis, Simone Pinelli, Roberta Lupi, i personaggi di David Vivanti e la regia di Tommaso Fossella.

Buona Domenica!

Oggi parliamo di Lavoro!
Il 1 maggio è stata la festa dei lavoratori.
Vi chiediamo: oggi che lavoro fate? È quello che sognavate da bambini? Se no, che professione avreste voluto fare?

Il lavoro nobilita l’uomo.
Grande verità.
Il lavoro è vitale, e mai come in quest’ultimo periodo abbiamo compreso che, averlo e non poterlo praticare o non averlo per niente, è davvero insostenibile.
Il lavoro consegna all’uomo la dignità.
Tutti coloro che non hanno lavoro lo sostengono, perché ovviamente consente di poter vivere e non sopravvivere, accontentare noi stessi e la nostra famiglia.
Ogni lavoro va rispettato, da chi lo fa e da chi lo dà.

Da bambini fantastichiamo e immaginiamo di poter fare qualsiasi lavoro: pompiere, astronauta, cantante, attrice, tra quelli più gettonati.
Sono percorsi molto complicati, quindi il più delle volte restano sogni.
Immersi nella fantasia non badiamo a nulla: è un lavoro più maschile? Più femminile? Va bene per tutti? Ho le attitudini per poterlo fare? Ho il fisico per poter sostenere quel tipo di attività?
Figuriamoci se da bimbi, quando sogniamo letteralmente ad occhi aperti, ci facciamo questo tipo di domande. Mai.
La vita, però, non sempre rispetta i nostri sogni, e allora ti ritrovi a fare qualcosa che magari non immaginavi proprio!
Può piacerti e lavori con entusiasmo; può non essere il lavoro della tua vita, ma alla fine ti abitui; oppure lo fai, ma proprio non ti va giù!

E poi bisogna dire che spesso, da bimbi, non abbiamo un parco idee così vasto, e magari gli adulti, con qualche pregiudizio di troppo, non ci raccontano proprio tutte le possibilità che potremmo avere: per amore vorrebbero per noi il meglio, ma vai a sapere se il nostro meglio non è proprio quella professione che non c’hanno voluto dire?!
E poi il massimo: quando realizzi il tuo sogno e da grande fai la professione che da piccino cullavi nel tuo cuore.

Due ore di buonumore in compagnia di Giancarlo De Andreis, Simone Pinelli, Roberta Lupi, i personaggi di David Vivanti e la regia di Tommaso Fossella.
Ogni domenica dalle 11 su RTR 99 Canzoni e parole fuori dal Coro.
Vi aspettiamo anche al 338 9900990!

 

Ascolta RTR 99 sui 99.0 FM a Roma e Provincia, 94.0 FM a Latina e Provincia, 98.5 FM a Rieti e Provincia, sul Canale 680 del Digitale Terrestre TV in tutto il Lazio, sulle app gratuite “RTR 99”, sugli smart-speaker, sui principali media-player TV.