Condividi l'articolo:

Chi ha rubato la marmellata? (Chi lo sa?)”.

E’ questo l’incipit della famosa canzone di Lino Toffolo del 1976, “Johnny Bassotto”, che tutti noi adulti abbiamo cantato almeno una volta.

La marmellata, questa mescolanza di frutta e zucchero, ci da’ lo spunto per parlare di canzoni, italiane e straniere, che sono state ispirate da questo dolce delizioso.

Partiamo da Lady Marmalade,successo delle Labelle, universalmente conosciuto per il famoso ritornello “Voulez vous coucher avec moi,ce soir?”, canzone pubblicata nel 1974 ma arrivata nel nostro Paese solo l’anno successivo.

Arriviamo a Cesare Cremonini. Da quando l’ex Lunapop e’ sceso dalla 50 Special e’ andato, con la sua carriera da solista, sempre piu’ lontano.

Marmellata n.25” e’ un brano di Cremonini del 2005. La marmellata rappresenta la felicità, mentre il numero 25 è l’età anagrafica del cantautore al momento dell’uscita del brano.

Doveroso citare anche il gruppo dei Tin Tin con la loro “Toast and Marmalade for Tea”, sicuramente il singolo di maggior successo della band australiana. Anche se originario del nuovo continente, è nella vecchia Inghilterra che il gruppo pone le sue basi operative, proprio come hanno fatto i Bee Gees ed infatti la produzione di questo singolo è affidata ad uno di loro, Maurice Gibb che, oltre a produrre il brano, suona il basso.

Se a questo punto vi state chiedendo se ho mai “rubato” la marmellata dalla dispensa di mia madre, la risposta e’ SI e, se devo essere preciso, quella di fragole e’ la mia passione!

Paolo Famiglietti