Condividi l'articolo:

Liam Gallagher “For what it’s worth”

Il tanto atteso ritorno di Liam Gallagher, iniziato con la pubblicazione di “Wall of glass” (oltre 12 milioni di stream) e di “Chinatown” (la rivista Rolling Stone l’ha paragonata addirittura a “Champagne Supernova” degli Oasis”), continua con il nuovo brano “For what it’s worth”, il nuovo brano tratto dal suo album di debutto solista “As you were” in uscita il 6 ottobre.

Prodotto da Dan Grech-Marguerat, “For what it’s worth” è stata scritta da Liam e Simon Jons.
La caratteristica voce di Liam cattura perfettamente l’emozione che il brano vuole trasmettere.
Già dalla prima frase, il brano attira l’attenzione: “In my defence, all my intentions were good…”
“Ho voluto scrivere delle scuse”, dice Liam.
“Non ad una persona specifica, ma a tutti, perché non sono molto bravo a chiedere scusa”