Condividi l'articolo:

RTR99_Canzoni-da-riscoprire-Franco-BattiatoEd io tra di voi con David Guarnieri dal 25 al 29 luglio
Questa settimana omaggiamo uno tra i cantautori più eclettici e raffinati d’Italia: Franco Battiato. Nato a Ionia (Catania) nel 1945, debutta nel 1965 (con il nome di Francesco Battiato), incidendo un 45 giri con due cover (“L’amore è partito” ed “…e più ti amo”), proseguendo con altre incisioni di scarso successo commerciale. Nel 1971 tenta la strada della musica sperimentale, facendosi notare per la complessità dei suoi lavori, rivolti ad un pubblico estremamente distante dal pop leggero, ma anche dal mondo politico-cantautorale, imperanti nella prima metà degli anni Settanta. Nel 1979 firma un contratto con la EMI e pubblica l’album “L’era del cinghiale bianco”, seguito da “Patriots” del 1980. Nell’autunno del 1981, Battiato incide l’lp “La voce del padrone”, che ottiene un successo strepitoso, riuscendo a vendere più di un milione di copie (primo album italiano ad arrivare a questi risultati) e collabora con importanti artiste italiane: Milva, Alice e Giuni Russo. Da questo momento, Battiato diviene un vero big della canzone italiana ed impone definitivamente il suo stile poetico e sofisticato. RTR 99 vi presenterà alcuni brani “da ritrovare”, assolutamente da non perdere.