Le Canzoni da Riscoprire di Amedeo Minghi

 In news

RTR99_Canzoni-da-riscoprire-Amedeo-Minghi“Ed io tra di Voi” con David Guarnieri dall’1 al 5 agosto
Questa settimana vi parliamo di uno dei più noti ed amati cantautori italiani: Amedeo Minghi. Nato a Roma nel 1947, coglie il debutto, appena diciannovenne, partecipando alla trasmissione tv “Scala Reale” (1966), presentando i due brani tratti dal primo 45 giri: “Alla fine” e “Ma per fortuna”. Negli anni Settanta collabora con Edoardo Vianello e Wilma Goich, firmando per loro diversi brani famosi. Nel 1973, Minghi pubblica il primo album (eponimo) e nel 1976 ottiene un buon successo con il singolo “L’immenso”. In questi anni si segnalano le collaborazioni con famose interpreti come Marcella Bella, Mia Martini, Anna Oxa e Rita Pavone. Nel 1983 partecipa al Festival di Sanremo con “1950”, divenuto un evergreen (malgrado la bocciatura delle giurie popolari) e, dopo qualche album di transizione, Minghi conquista definitivamente il pubblico con l’album “La vita mia” (1989), seguito dal boom del brano “Vattene amore”, cantato in coppia con Mietta (terzo posto a Sanremo e primo in Hit Parade per diverse settimane). Da allora, la carriera di Minghi andrà sempre a gonfie vele.In questo 2016 il cantautore romano festeggia i suoi cinquant’anni di carriera e noi di RTR 99 vi presentiamo alcuni brani “da ritrovare”, chiaramente “fuori dal coro”.

Articoli Consigliati