Condividi l'articolo:

Parole magiche che i nostri nipoti leggeranno sui libri di storia quando parleranno di questi primi anni ’20: barriere in plexiglas, pandemia, mascherine, distanziamento sociale, tamponi, virus, coronavirus, Covid 19, visiere, lockdown, quarantena, #restateacasa, #andràtuttobene, virologo, epidemiologo, infettivologo, droplets, sanificazione, protezione civile, numero dei morti, curva dei contagi, Borrelli, linguaggio dei segni, anziani abbandonati, gel disinfettante, file ovunque, paura, diffidenza, tutto chiuso, crisi, disoccupazione…

Parola magica che i nostri nonni hanno vissuto nei primi anni ’20 del secolo scorso: speranza.

Siamo proprio convinti che sia andato tutto bene?

Luca Casciani