Condividi l'articolo:

Attenzione alle fake news!!!

In questo periodo riceviamo in continuazione messaggi vocali su Whatsapp oppure notizie sui vari social che promettono di rivelarci verità nascoste.
Sembra sempre di entrare in possesso di documenti secretati, riservati, inarrivabili… Poi ci rendiamo conto che lo stesso messaggio ci arriva da decine di altre persone convinte a loro volta di metterci a disposizione documenti di raro valore informativo.

Nel 100% dei casi, badate bene, ho scritto 100% quindi senza possibilità di dubbio, si tratta di boiate, fregnacce, notizie inventate per gioco che, grazie al fatto di essere diventate virali, assumono i contorni di rivelazione.

Ecco come nascono le fake news: grazie all’idiozia di chi le diffonde, anche le bugie più grossolane assumono i contorni di scoop giornalistico di valore immenso. Di conseguenza, il comportamento da tenere è uno solo: quando qualcuno vi invia una notizia che appare sensazionale, chiedetevi sempre come sia possibile che una nullità come chi ve l’ha spedita, ne sia entrata in possesso.

Luca Casciani