Condividi:
Buongiorno a tutti.
Il lunedì è sempre un momento particolare. Lo soffrivo molto a scuola l’inizio della settimana. Ma quella volta fu diverso. Dovevo raccontare la mia avventura. Quella della domenica.
Era il 3 ottobre del 1976. Questa immagine in bianco e nero è legata alla mia prima partita allo stadio. Ci andai con mio padre. A lui non interessava nulla. Io invece ero emozionato. Molto emozionato. Quello che vedevo in televisione in bianco e nero sarebbe diventato a colori. E così anche il mio mito Zoff.
Dalla tv lo avrei visto invece lì davanti a me. La cosa che ricordo di più è la lunga scala che portava alla tribuna. Ad ogni gradino aumentava il rumore del pubblico. Da brusio a rumore di folla. Poi l’ultimo gradino e di colpo davanti a me il campo verde. Un verde intenso bellissimo. Quello che a casa immaginavo ma che non conoscevo perché dalla tv era grigio.
Questa che vedete è la porta che era più vicina al posto dove ero seduto. All’epoca i sedili erano sul marmo in legno.
Con una azione bellissima il compianto Re Cecconi fece un gol bellissimo infilando Zoff nell’angolo opposto e spiazzandolo. Intorno a me tutti gioivano e mio padre lèggeva il giornale imperterrito. Per la Juve mi pare segnarono Bettega e Boninsegna.
Nella Lazio in porta Felice Pulici. Quanta gente. E quanti ricordi. Perché la prima partita è un po’ come il primo amore non si scorda mai. Anche se io quello l’ho quasi scordato invece. La partita no, ricordo ancora come ero vestito. Con un giubottino blu. Il tempo era nuvolo. Mio padre insistette per andare via qualche minuto prima, di corsa poi a casa a vedere in tv quello che per la prima volta avevo visto dal vivo.
Il racconto a mia mamma e il giorno dopo a scuola. Era la prima volta. Poi c’è ne sono state tante altre ma questa fu speciale.
Fabio Martini
Ascolta RTR 99 sui 99.0 FM a Roma e Provincia, 94.0 FM a Latina e Provincia, 98.5 FM a Rieti e Provincia, sul Canale 680 del Digitale Terrestre TV in tutto il Lazio, sulle app gratuite “RTR 99”, sugli smart-speaker, sui principali media-player TV.