Condividi l'articolo:

HIT PARADE STORY (26 giugno 1984)

Ciao a tutti amici di RTR 99 – Canzoni e Parole Fuori dal Coro. Ennesima puntata della “Hit Parade Story”. L’appuntamento odierno riguarda la classifica del 26 giugno 1984.

La notizia prevalente sui quotidiani riguarda la politica italiana. L’onorevole Alessandro Natta viene eletto Segretario Generale del PCI (Partito Comunista Italiano) dal Comitato Centrale e dalla Commissione di Controllo. Natta prevale con 227 voti a favore, nessun voto contrario e 11 astenuti.

Per quel che riguarda la politica internazionale, il senatore Edward Kennedy annuncia che appoggerà la nomina di Walter Mondale a candidato del Partito Democratico per le elezioni presidenziali che avranno luogo il 6 novembre 1984. Kennedy dichiara: “Ormai è ora di concludere il dibattito tra i democratici e cominciare a discutere Ronald Reagan”.

A Roma si svolge la 35a cerimonia di consegna dei “Nastri d’argento”, premio assegnato dal Sindacato Nazionale dei Giornalisti Cinematografici. A vincere il riconoscimento per la migliore regia sono Federico Fellini per “E la nave va” e Pupi Avati per “Una gita scolastica”, film che fa vincere a Carlo Delle Piane il premio per il miglior attore protagonista. La migliore attrice protagonista è Lina Sastri per “Mi manda Picone”.

La Hit Parade settimanale vede svettare i brani in lingua estera: sono ben sette i motivi in lingua inglese, uno in spagnolo e solo due cantati in italiano.

Al primo posto si piazza Raf, semi-esordiente e subito premiato, grazie al successo internazionale di “Self Control”, da lui firmata assieme a Giancarlo Bigazzi e Stephen Piccolo. Nello stesso periodo la canzone viene incisa con successo anche da Laura Branigan.

Secondi sono gli inglesi Frankie Goes To Hollywood di Holly Johnson con la scandalosa “Relax” che, malgrado la forte censura ottenuta in Patria, ottiene una clamorosa affermazione in tutto il mondo.

Al terzo posto, un altro britannico DOC come Phil Collins. Il celebre leader dei Genesis fa di nuovo centro con la splendida “Against All Odds (Take A Look At Me Now)”, tema dal film “Due vite in gioco”, diretto da Taylor Hackford ed interpretato da Jeff Bridges, Rachel Ward e James Woods.

Quarta la prima canzone italiana nella top ten: “I treni di Tozeur”, scritta ed interpretata da Franco Battiato ed Alice. I due hanno partecipato nel mese di maggio 1984 all’Eurovision Song Contest di Lussemburgo, dove hanno ottenuto un positivo quinto posto.

Al quinto posto la grintosa Cyndi Lauper, rivelazione dell’anno, grazie all’affermazione del singolo “Girls Just Want To Have Fun” (brano lanciato senza successo nel 1979 dal suo autore Robert Hazard).

Sesta è un’altra donna rock, questa volta italiana. Parliamo di Gianna Nannini e della sua travolgente “Fotoromanza”, tratta dal nuovo album “Puzzle”. La cantautrice senese, per il lancio del motivo, si avvale della promozione avuta dal videoclip diretto nientemeno che dal premio Oscar Michelangelo Antonioni.

In settima piazza un’altra delle canzoni “clou” del 1984: “Jump” dei Van Halen, sicuramente il maggiore hit nella storia musicale del gruppo americano.

In ottava posizione, uno dei grandi “tormentoni” dell’estate di 36 anni fa. È il caso de “La colegiala” del gruppo Rodolfo Y Su Tipica, lanciata nel 1982 e catapultata in classifica dopo quasi due anni, grazie all’utilizzo per lo spot del caffè solubile “Nescaffè”.

Al nono posto il sound di grande efficacia dei tedeschi Alphaville (guidati da Marion Gold) con la dissacrante “Big In Japan”, che ironizza sulla dubbia fama degli artisti nel Sol Levante (mentre solitamente vengono ignorati nel proprio Paese).

A chiudere la top ten, il re del rock americano: Bruce Springsteen. Il “Boss” conquista il mondo intero con la trascinante “Dancing In The Dark”, tratta dal celebre album “Born In The U.S.A.”.

David Guarnieri

CLASSIFICA DEI 45 GIRI PIÙ VENDUTI (26 GIUGNO 1984):
1) Self Control – Raf (Carrère)
2) Relax – Frankie Goes To Hollywood (Island)
3) Against All Odds – Phil Collins (WEA)
4) I treni di Tozeur – Alice & Franco Battiato (EMI)
5) Girls Just Want To Have Fun – Cyndi Lauper (Epic)
6) Fotoromanza – Gianna Nannini (Ricordi)
7) Jump – Van Halen (WEA)
8) La Colegiala – Rodolfo Y Su Tipica (RCA)
9) Big In Japan – Alphaville (WEA)
10) Dancing In The Dark – Bruce Springsteen (CBS)