Condividi l'articolo:

HIT PARADE STORY (12 febbraio 1982)

Ciao a tutti gli amici di “RTR 99 – Canzoni e Parole Fuori dal Coro”. Questa settimana viaggiamo all’indietro, tra notizie e canzoni, fino al febbraio del 1982.

La drammatica crisi politica in Polonia domina sui maggiori quotidiani dell’epoca. Il Comitato Clandestino di Resistenza Sociale “K.O.S.”, fondato su iniziativa dei membri di “Solidarnosc” che sono riusciti a evitare l’arresto o l’internamento, ha iniziato la pubblicazione in Polonia di un settimanale che porta lo stesso nome del Comitato. Come si legge nell’editoriale del primo numero, “Kos” si occuperà dell’attività culturale durante lo stato di guerra e suggerirà ai lettori metodi di guerra senza spargimenti di sangue contro il regime totalitario del Generale Wojciech Jaruzelski.

L’album “The Dark Side Of The Moon” dei Pink Floyd, pubblicato il 1° marzo 1973, totalizza la presenza record di 402 settimane nella classifica “Billboard Hot 100”, dedicata agli lp più venduti negli Stati Uniti.

A Los Angeles vengono annunciate le Nomination all’Oscar per la leggendaria “Notte delle Stelle”, che si terrà ad Hollywood il 29 marzo 1982. I film con più candidature sono: “Reds” di Warren Beatty (con lo stesso Beatty, Diane Keaton e Jack Nicholson) con dodici segnalazioni, “Sul lago dorato” di Mark Rydell (con Katharine Hepburn, Henry Fonda e Jane Fonda) con dieci Nomination, “Ragtime” di Milos Forman e “I predatori dell’arca perduta” di Steven Spielberg con otto. Il film “Tre fratelli” di Francesco Rosi (interpretato da Vittorio Mezzogiorno, Philippe Noiret e Michele Placido) ha ricevuto la candidatura nella categoria “Miglior film straniero”.

La classifica dei 45 giri più venduti del 12 febbraio 1982 vede una netta predominanza di brani cantati in italiano rispetto a due motivi in inglese: otto a due.

Al primo posto il vincitore del recentissimo Festival di Sanremo, Riccardo Fogli, con la sua “Storie di tutti i giorni” (scritta da Maurizio Fabrizio, Guido Morra e dallo stesso Fogli).

Secondi sono Al Bano e Romina Power con la celebre “Felicità” (firmata da Dario Farina e Cristiano Minellono), che ha permesso all’amatissima coppia di classificarsi al secondo posto alla kermesse sanremese.

In terza posizione c’è ancora Romina Power, briosa interprete del “Ballo del qua qua”, motivo lanciato durante le puntate di “Fantastico 2”, show tv di cui la Power è stata una delle vedette.

Quarto è Richard Sanderson con “Reality”, romanticissimo brano di Vladimir Cosma, tratto dalla colonna sonora del film “Il tempo delle mele”, interpretato da Sophie Marceau, Claude Brasseur e Brigitte Fossey.

In quinta piazza si trova Giuseppe Cionfoli, una delle rivelazioni del Festival di Sanremo 1982, con “Solo grazie” (scritta dallo stesso Cionfoli e da Rosa Cavalieri).

Al sesto posto il pop internazionale dei Village People, affermatissimi in tutto il mondo grazie al successo di “5 O’ Clock In The Morning” (singolo tratto dall’album “Reinassance”).

Settimo è Stefano Sani, altra rivelazione del Sanremo 1982, con l’orecchiabile “Lisa”, firmata tra gli altri da Zucchero Fornaciari (anch’esso presente in quella edizione del Festival, con “Una notte che vola via”).

In ottava posizione, Pippo Franco e la divertente canzone “Che fico!”, lanciata quale sigla iniziale del fortunato Sanremo ’82.

Al nono posto c’è Claudio Cecchetto, accompagnato dalla Dee-jay’s Gang, che replica il successo di “Gioca Jouer”, con la scatenata “Ska Chou Chou”.

In decima posizione c’è “C’est la vie”, spiritosa canzone interpretata dalle Trix, terzetto formato da Maria Laura, Maria Emilia e Maria Eugenia Fernàndez. In quei mesi le gemelle argentine sono molto popolari grazie alla partecipazione allo show tv “Patatrac”, diretto da Gianni Boncompagni, condotto da Franco Franchi e Ciccio Ingrassia.

Ci ritroviamo la prossima settimana!

David Guarnieri

CLASSIFICA DEI 45 GIRI PIÙ’ VENDUTI (12 febbraio 1982):

  1. Storie di tutti i giorni – Riccardo Fogli (Paradiso)
  2. Felicità – Al Bano e Romina Power (Baby Records)
  3. Il ballo del qua qua – Romina Power (Baby Records)
  4. Reality – Richard Sanderson (Delta)
  5. 5 O’ Clock In The Morning – Village People (VIP)
  6. Solo grazie – Giuseppe Cionfoli (C&M)
  7. Lisa – Stefano Sani (Fonit Cetra)
  8. Che fico! – Pippo Franco (Lupus)
  9. Ska Chou Chou – Claudio Cecchetto e la Dee-Jay’s Gang (Cetra)
  10. C’est la vie – Trix (Baby Records)

 

 

Ascolta RTR 99 sui 99.0 FM a Roma e Provincia, 94.0 FM a Latina e Provincia, 98.5 FM a Rieti e Provincia, sul Canale 680 del Digitale Terrestre TV in tutto il Lazio, sulle app gratuite “RTR 99”, sugli smart-speaker, sui principali media-player TV.