Condividi l'articolo:

Gatta & Co. – mercoledì 8 luglio ore 14.00
Il tema di cui Alessandro Gatta e David Guarnieri si occuperanno è il “Divismo/Fanatismo in musica”.
Sono stati tanti gli idoli delle sette note. In Italia, negli anni Sessanta, code di ragazzine inseguivano con grida e sussulti i vari Gianni Morandi, Massimo Ranieri, Adriano Celentano, Mal, Bobby Solo e Little Tony. Negli anni Settanta sono Claudio Baglioni, Renato Zero, Alan Sorrenti e Miguel Bosè i leader indiscussi nell’immaginario delle adolescenti. Gli Ottanta sono stati ad appannaggio di Eros Ramazzotti, Luca Carboni, Raf e Luca Barbarossa. Oggi i vari Tiziano Ferro, Marco Mengoni, Francesco Renga e Nek stanno per essere sostituiti dai nuovissimi ed agguerriti artisti che ambiscono ad un “posto al sole” nel magico firmamento delle stelle. Chi prenderà il loro posto? E soprattutto, chi sostituirà le primedonne “erotiche” che hanno fatto sognare milioni di italiani nel periodo aureo della “musica leggera” (Mina, Ornella Vanoni, Patty Pravo e Loredana Bertè)?