Condividi:

Domenica On del 7 febbraio dalle ore 11.00 con Giancarlo De Andreis, Simone Pinelli, Roberta Lupi, i personaggi di David Vivanti e la regia di Tommaso Fossella.

Buona Domenica!

Oggi parliamo di gioco: nella vita, nel tempo libero, nella nostra infanzia o gioventù. I giochi che facevamo da bambini, quelli che ci siamo portati nell’adolescenza e poi nella maturità. Dal primo nascondino o acchiapparella fino al risiko o alla playstation. I migliori giochi della nostra vita.

Il fanciullo che è in noi ama giocare.
Quel senso di giocosità in alcuni resta forte, in altri seppur sopito, rimane nei ricordi.
Appena nasciamo il nostro approccio alla vita è fatto di coccole e giochi.
Il gioco è fondamento della pedagogia e dovremmo imparare a contemplarlo anche nella nostra vita quotidiana, non necessariamente restando eterni Peter Pan.
Dalle bambole alle macchinine, dai trenini alla cucina in miniatura, dai peluches al Subbuteo, dalle costruzioni ai puzzle, dalla casetta di legno ai Lego.
Siamo circondati dai giochi.

Bisogna ammettere che i bimbi di oggi, nella maggior parte dei casi, sono davvero stracolmi di giochi; qualche bimbo del passato, oggi magari nonno, sa bene che se si riusciva ad avere una bambola di pezza o una macchinina di legno per tutta l’infanzia era sicuramente un privilegio!
I giochi possono essere fatti da soli oppure in compagnia: in questo senso i giochi da tavolo sono l’emblema del divertimento in famiglia o con gli amici.
Sono di tutti i tipi e ci regalano, ogni volta che ci giochiamo, tante e tante risate.
E i giochi all’aperto? Ve li ricordate?
Dalla campana, alle biglie, fino ai tappi. E poi bicicletta, pattini, corda, pallone: chi più ne ha più ne metta!
Il gioco ci consente di staccare, di evadere, di aggregare, di sorridere e, se siamo grandi, di tornare bambini con i nostri figli o i nostri nipoti.
Il gioco è il motore della vita.

Giocate con noi e divertiamoci insieme a ricordare i giochi che sono stati protagonisti della nostra infanzia e adolescenza.

Due ore di buonumore in compagnia di Giancarlo De Andreis, Simone Pinelli, Roberta Lupi, i personaggi di David Vivanti e la regia di Tommaso Fossella.

Ogni domenica dalle 11 su RTR 99 Canzoni e parole fuori dal Coro.
Vi aspettiamo anche al 338 9900990!

 

Ascolta RTR 99 sui 99.0 FM a Roma e Provincia, 94.0 FM a Latina e Provincia, 98.5 FM a Rieti e Provincia, sul Canale 680 del Digitale Terrestre TV in tutto il Lazio, sulle app gratuite “RTR 99”, sugli smart-speaker, sui principali media-player TV.