Condividi:

Artista: Carmen Consoli
Titolo: Amore di plastica
Album: Due parole
Anno: 1996

Non sei per nulla obbligato
A comprendermi
E quasi non sento il bisogno
D’insistere
E tu che mi offrivi un amore
Di plastica
Ti sei mai chiesto se onesto
Era illudermi

Ricorda
Tu sei quello che non c’è
Quando io piango
E tu sei quello che non sa
Quando è il mio compleanno
Quando vago nel buio

Ma come posso dare l’anima
E riuscire a credere
Che tutto sia più o meno facile
Quando è impossibile

Volevo essere più forte
Di ogni tua perplessità
Ma io non posso accontentarmi
Se tutto quello che
Sai darmi
È un amore di plastica

E tu sei quel fuoco che stenta
Ad accendersi
Non hai più scuse eppure sai
Confondermi

Ricorda
Tu sei quello che non c’è
Quando io piango
E tu sei quello che non sa
Quando è il mio compleanno
Quando vago nel buio

Ma come posso dare l’anima
E riuscire a credere
Che tutto sia più o meno facile
Quand’è impossibile

Volevo essere più forte
Di ogni tua perplessità
Ma io non posso accontentarmi
Se tutto quello che sai darmi
È un amore di plastica

Volevo essere più forte
Di ogni tua perplessità
Ma io non posso accontentarmi
Se tutto quello che sai darmi
È un amore di plastica

Ma io non posso accontentarmi
Se tutto quello che sai darmi
È un amore di plastica

 

 

Ascolta RTR 99 Canzoni e Parole fuori dal coro:
– in FM: a Roma e provincia 99.0, a Latina e Pianura Pontina 94.0, a Rieti e provincia 98.5, a Fondi e Sperlonga 98.1;
– in DAB+ Digital Radio: a Roma e provincia; in Toscana: a Firenze e provincia, Prato, Pistoia; in Lombardia: a Milano e provincia, Brescia, Cremona, Mantova; in Liguria: a Genova; in Costa Azzurra;
– in TV: a Roma e Provincia sul Digitale Terrestre Canale 87;
– in streaming audio e video su www.rtr99.it;
– sugli Smart-Speaker con gli assistenti vocali Alexa e Google;
– su Smartphone e Tablet con l’app “RTR99”;
– sulle Smart-TV Samsung e LG e su Amazon Fire, Android TV, Apple TV con l’app “RTR99”;
– sui principali aggregatori mondiali.