Condividi:
Buongiorno. Mi preparo per tornare in radio.
Nel week end penso e ripenso e cerco di trovare idee spunti o anche rifare qualcosa di già fatto che è piaciuto.
Succede quando esci da alcune trasmissioni riuscite, infatti mi son letto i complimenti alla settimana dell’amore nel mio, nostro programma in radio mi è venuta voglia di ripartire bene. E allora dopo le sfide pop e rock ho l’idea per la Strana Nostalgia.
Mi è venuta ascoltando questa canzone dei New Trolls. La canzone appunto Che Idea. Avevo il 45 giri.
Sul lato b c’era Accendi La Tua Luce. Quelle canzoni che rimangono dentro. Senza un vero perché.
Casomai solo perchè sono belle. Sono loro, riconoscibilissimi con questo impasto di voci, tra un litigio e l’altro hanno fatto grande musica partendo da Concerto Grosso che se fosse stato pubblicato da un gruppo inglese sarebbe stato un clamoroso successo nel mondo.
I New Trolls sono una storia importante come i tanti complessi, gruppi o band che hanno attraversato la nostra vita con un ricordo. Già perchè i ricordi sono le nostre radici soprattutto quelli musicali. Quando qualche mio collega dice che non vanno citati i ricordi dimostra di essere impreparato e sprovveduto. Non preparato sul tema musica. Non è una vergogna raccontare quello che è stato il tempo bello della musica.
Oggi vorrei fare un viaggio proprio in questi sodalizi artistici, che insieme hanno fatto musica per noi. Sin da ragazzo ho amato i gruppi. Quelli che hanno fatto la storia ma anche quelli che hanno cantato per una sola estate. Perché anche loro hanno venduto tanto e meritano un enorme rispetto. I New Trolls si, ma anche l’Equipe 84, la Premiata Forneria Marconi, la Formula 3, gli Alunni del Sole, i Camaleonti, i Nomadi, e tantissimi altri.
Colonne sonore indelebili delle nostre vite, e delle nostre estati. Quanti ne ho visti di concerti. Anche quelli dei Collage, Cugini di Campagna, Bottega dell’Arte, Giardino dei Semplici, Homo Sapiens e tanti altri.
Dei Pooh parliamo sempre e una volta tanto voglio lasciarli da parte, perché loro sono un mondo a parte. E perché sono stati importanti anche gli altri.
A guardare indietro nel mio tempo, credo di aver maneggiato più 45 giri di gruppi che di cantautori. Erano tantissimi e nelle loro storie ci sono intrecci incredibili musicali e non. Oggi andrà così. Ma se vi dovessi chiedere il vostro gruppo preferito voi cosa rispondereste? Datemi una traccia almeno per cominciare l’avventura di oggi.
Buongiorno a tutti.
Fabio Martini

Ascolta RTR 99 Canzoni e Parole fuori dal coro
– in FM: a Roma e provincia 99.0, a Latina e Pianura Pontina 94.0, a Rieti e provincia 98.5, a Fondi e Sperlonga 98.1;
– in DAB+ Digital Radio a Roma e provincia, in Toscana a Firenze Prato e Pistoia, Milano e provincia, in Liguria a Sanremo e Ventimiglia, in Costa Azzurra;
– in TV: in tutto il Lazio sul Digitale Terrestre Canale 680;
– in streaming audio e video su www.rtr99.it;
– sugli Smart-Speaker con gli assistenti vocali Alexa e Google;
– su Smartphone e Tablet con l’app “RTR99”;
– sulle Smart-TV Samsung e LG e su Amazon Fire, Android TV, Apple TV con l’app “RTR99”;
– sui principali aggregatori mondiali.