Condividi l'articolo:

Auguri Riccardo,

Artista di razza. Ma con un cuore grande. Questo è l’aspetto che più mi ha colpito di Fogli.
Uomo che ha fatto la gavetta, che ha saputo vincere con i Pooh, che non ha messo però da parte il cuore nel 72.
Uomo che ha saputo ricominciare. Forse con troppo rimpianto e poca autostima verso se stesso. Lo scrivo perché quando venne in radio rimase stupito al fatto che gli citassi le  sue canzoni. Una dietro l’altra.
Anche quelle un po’ nascoste.
Mi diceva: come fai a conoscerle?
Perché  da solista Riccardo ha cantato capolavori. Ha avuto enormi successi. Vittorie e sconfitte. Trasferte di mesi in terre fredde dove è rimasto chiuso in albergo per giorni con fuori -40.
Il suo spostarsi era solo per andare in teatro. Fatica e lavoro. Ma sempre con dignità. Per questo gli auguri da parte mia e da parte di tutta RTR 99 spero valgano doppio.
Non serve fare la cronologia dei successi in un giorno così. Tutti avranno una sua canzone nella testa. Una storia di tutti i giorni da cantare. E allora saltelliamo come lui fece in quel Sanremo.
E cantiamo noi. Tanti auguri Riccardo te li meriti.
Fabio Martini
Ascolta RTR 99 sui 99.0 FM a Roma e Provincia, 94.0 FM a Latina e Provincia, sul Canale 680 del Digitale Terrestre TV in tutto il Lazio, sulle app gratuite “RTR 99”, sugli smart-speaker, sui principali media-player TV.