Condividi l'articolo:

Ha prodotto hits per artisti come Aretha Franklin, Steve Winwood, Ray Charles, Whitney Houston, George Michael, Mariah Carey, Barbara Streisand, Lionel Ritchie, Stevie Wonder e Tom Jones.

Il vincitore di 1 Emmy,3 Grammy Award e 57 Hits nel mondo , festeggia oggi  68 anni!

Narada Michael Walden è parte integrante del successo mondiale ottenuto da Whitney Houston e Mariah Carey producendo e scrivendo i loro brani  rivoluzionari che hanno portato queste dive di fronte ai grandi riflettori.

Billboard Magazine ha onorato Narada come uno dei dieci migliori produttori di tutti i tempi.

Per quanto impressionante sia il curriculum di produzione e cantautorato che Narada Michael Walden si è guadagnato negli ultimi trent’anni , ha avuto eguali consensi come ingegnere del suono.

Narada ha fatto parte, all’inizio della sua carriera, di svariati gruppi rock a Miami, in Florida, dopo essersi laureato al College.

L’etichetta discografica Atlantic pubblicò il suo primo album, Garden of Love Light,nel 1977, con un singolo che raggiunse la classifica R&B. A questo sono seguiti altri 11 album di successo alternati alle collaborazioni di cui sopra.

Narada ha anche fatto tournée con Jeff Beck, Tommy Bolin e il gruppo jazz-fusion dei  Weather Report.

La musica di Narada Michael Walden include anche colonne  sonore innovative realizzate per film di grande successo come The Bodyguard, Free Willy, Beverly Hills Cops II, 9 settimane e mezzo e Stuart Little.

L’elenco potrebbe continuare, ma l’arte di Narada Michael Walden non riguarda solo le posizioni in classifica e le vendite dei dischi. C’è una potente componente spirituale,nel cuore di questo artista ricco di talento, che intraprende negli anni per trasformare la musica in aiuti alle persone meno abbienti.

Un impegno dove Walden presta costantemente il suo tempo e il suo talento a cause che vanno dalla Cancer Society al finanziamento di programmi musicali nelle scuole americane.

Per oltre 7 anni consecutivi ha ricoperto il ruolo di direttore musicale per il concerto della Rainforest Foundation alla Carnegie Hall, guidato da Sting e da sua moglie Trudie Styler, che ha visto la collaborazione di artisti del calibro di Elton John, Billy Joel, James Taylor, Brian Wilson, Bruce Springsteen, Lady Gaga, Bruno Mars e, naturalmente, lo stesso Sting.

La sua “Narada Michael Walden Foundation” offre servizi attraverso una rete di organizzazioni,senza scopo di lucro, con comprovate testimonianze di successo nell’educazione dei giovani ai loro naturali talenti. La Fondazione fornisce anche borse di studio per aspiranti musicisti e consente alle star di domani  l’accesso a strutture di registrazione, coaching e supporto alla produzione.

Nel 2013, Narada Michael Walden  ha fondato la sua etichetta indipendente, Tarpan Records e pubblicato 2 nuovi progetti solisti, Thunder 2013 e Rising Sun. Oltre ai suoi progetti personali , Narada sta dando la possibilità, ad artisti internazionali emergenti, di incidere i propri pezzi.

E allora,buona musica, ma, soprattutto, buon compleanno a Narada Michael Walden!

Paolo Famiglietti