La mia passione per la musica è iniziata da piccolissima, a 4 anni, quando vedendo Raffaella Carrà in tv, dissi a mia madre di voler fare la ballerina; carriera che intrapresi e che ha segnato la mia vita fino ad oggi, parallelamente al mio percorso di attrice. C’è sempre stata musica nella mia vita, dalla danza a mio padre, che è sempre stato un tenace ascoltatore radiofonico e, volente o nolente, ha intrattenuto la mia vita a suon di musica, facendomela ascoltare in casa e trasmettendomi la passione per alcuni cantautori e per la musica classica.
Amo spassionatamente le colonne sonore cinematografiche e ne colleziono a centinaia.

Il mio primissimo ricordo legato alla musica è unito alla mia infanzia ed in particolar modo ad un mangiadischi che mi avevano regalato per Natale e con il quale ascoltavo i 45 giri appoggiando l’orecchio direttamente sulla cassa.

“Fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza”.
(Dante Alighieri)

La mia personale Top 5

  • “La vita è adesso” – Claudio Baglioni
  • “Wish you were here” – Pink Floyd
  • “The best” – Tina Turner
  • “Non, je ne regrette rien” – Edith Piaf
  • “Time” – Freddy Mercury